COMUNICATO Meccanismo scissione pagamenti (Split Payment)



Si comunica che dal 01 luglio 2017, agli effetti dell’articolo 1 punto a del Decreto Legge 50/2017, convertito in Legge n.96/2017 (cd. Manovra Correttiva 2017), il meccanismo della scissione dei pagamenti (split payment) viene esteso anche ad altre categorie di contribuenti  tra cui quelli soggetti alla ritenuta alla fonte che lavorano con la Pubblica Amministrazione, con le società partecipate dalla PA e con le società quotate.

L’IVA relativa alle parcelle emesse dai Professionisti sarà versata all’erario direttamente dalla Pubblica Amministrazione.

Pertanto nella fattura elettroniche che i professionisti emetteranno, dopo il 30 giugno 2017,  nei confronti della P.A. dovrà essere indicato:

·         Operazione assoggettata alla scissione dei pagamenti (split payment) con IVA non incassata dal cedente ai sensi dell'art.17-ter del DPR 633/1972"

Tale comunicazione vale ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1 comma 1-quater della Legge di Conversione n. 96/201.



  • Condividi